Moglie ricattata....parte uno

Era una normalissima giornata d'estate, io e la mia donna eravamo in un bar vicino casa che prendevamo un caffè, come quasi tutti i giorni ci troviamo in quel posto io e lei perchè facendo gli stessi orari ed essendo amici di infanzia col barista diciamo che nel tempo è diventato un rito!!!
Quella volta come sempre dopo il caffè eravamo fuori a fumare una sigaretta e propio in quel momento vediamo la nostra vicina di casa scendere da una macchina che non era quella di suo marito, incuriosito cerco di vedere all'interno e noto lei che allungando il collo gli dava un bacio stampo sulla bocca; in quel momento capisco che c'era una tresca in corso e potevo capirla quella donna, il suo compagno è sempre in giro per il mondo per lavoro trascurandola....
Poteva essere una coincidenza o una mia para mentale, ma la situazione si ripeteva praticamente tutti i giorni
togliendomi ogni dubbio; fino a che una volta dopo il classico bacino stampo lei entra al bar per bere una birra e propio quel giorno mi moglie era ammalata ed era rimasta a casa, vuoi te il destino , l'allinamento dei pianeti o la fortuna, quella era un'occasione da non perdere; mi sono avvicinato e salutandola gli chiedo se suo marito aveva cambiato macchina, lei diventò rossa ed evidentemente avevo azzeccato nel pensare che si fosse fatta l'amante, mi chiese di rimanere zitto e di tenermelo per me, a quel punto scatto il ricatto facendogli capire che tutto aveva un prezzo.... Il suo volto si illuminò quasi di immenso e la risposta fu che era disposta a tutto pur di non essere sputtanata........

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!